Storia della medievistica

Anche in ottemperanza all'impegno statutario per la valorizzazione del proprio patrimonio archivistico, la FEF promuove la riflessione sugli studi medievistici in Italia e in Europa.
 
Gran parte delle ricerche e delle pubblicazioni della FEF in questo settore sono legate dunque alle figure centrali nella medievistica italiana del Novecento, a partire da Ezio Franceschini e Gianfranco Contini, e alla ricostruzione del loro l'operato anche attraverso la documentazione archivistica ed epistolare, con la pubblicazione di inediti e di carteggi.
 
Un allargamento alla prospettiva europea è proposto con la collana «L’Europe des philologues. Correspondances», promossa dal Collège de France e diretta da Michel Zink, con l'intento di pubblicare gli scambi epistolari tra i fondatori della filologia medievale tra Ottocento e Novecento.
 
contatto Lino Leonardi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
 
 

Informazioni aggiuntive