Fellowship Marco Praloran (Le forme della poesia italiana) 
in collaborazione con l'Université de Lausanne 
 
La FEF, con cui Marco Praloran ha collaborato a lungo facendo anche parte del Consiglio direttivo, ha istituito in sua memoria una fellowship destinata a giovani studiosi già in possesso del Dottorato di Ricerca, che intendano svolgere o perfezionare una ricerca sui temi a lui cari: le forme della poesia italiana e la narrativa cavalleresca in Europa.
 
Per il bando 2013 (seconda edizione) alla fellowship collabora l'Université de Lausanne, ultima sede di insegnamento di Marco Praloran. La fellowship comporta dunque un periodo di ricerca di due anni, il primo a Firenze con un assegno di ricerca della FEF, a partire dal 1° settembre 2013, il secondo a Losanna con uno stipendio di premier assistant (60%), a partire dal 1° settembre 2014. È garantito un contributo per la pubblicazione della ricerca.
 
Bando 2013 (scadenza 4 luglio 2013) italiano [ pdf ] francese [ pdf ]
 
Fellow 2013-2014
Maria Clotilde Camboni (Pisa) [CV - Progetto di ricerca]
Lʼevoluzione delle strutture metriche e della loro concezione durante i primi secoli della tradizione letteraria italiana 
 
Fellow 2013 (Straordinario)
Laura Facini (Padova) [CV - Progetto di ricerca]
Le forme della lirica italiana delle origini
 
Fellow 2012
Gabriele Baldassari (Milano) [CV - Progetto di ricerca]
Il Canzoniere Costabili: nuove indagini per la stesura di un commento e per la definizione del profilo stilistico dell’autore

Informazioni aggiuntive