Firenze, presso la sede della Fondazione, via Montebello 7, 1-2 ottobre 2013. 
Seminario internazionale in collaborazione con la rivista «Medioevo romanzo»

Per una filologia della ricezione. Sincronia del manoscritto e diacronia della tradizione nel Medioevo romanzo 
 
Interventi di R. Antonelli, K. Busby, M. Careri, I. Fernández-Ordóñez, L. Leonardi, S. Luongo 
 
Il Seminario si propone di discutere il largo successo della prospettiva sincronica nella filologia applicata ai testi romanzi: l'interpretazione dello “stato” di un testo in un dato momento della sua storia ricezionale è praticabile con efficacia solo nella misura in cui si riesca a disegnare, dietro la superficie finale del copista, la diacronia della tradizione che gli è alle spalle. Di qui l'esigenza, anche per una filologia della ricezione che sia interessata più alla storia della tradizione che alla ricostruzione del testo, di ricorrere a modelli genealogici.

Informazioni aggiuntive